Tunnel TAV? Firenze ripensaci!

comitato NO tunnel Tav

COMUNICATO STAMPA. Firenze, 22 settembre.

Mentre in Toscana si continuano a magnificare le grandi infrastrutture – e mentre i problemi legati alla mancata manutenzione sono sempre più evidenti – nessuno parla di un problema ferroviario che preoccupa non poco le imprese italiane che hanno grosse difficoltà a spedire le loro merci nel nord per via dell’interruzione della linea che dall’Italia porta a Rotterdam e agli altri porti del nord Europa.

Leggi tutto

Lettera aperta al sindaco Nardella

a proposito delle alberature a Firenze

Siamo un gruppo di cittadini che comprende anche laureati in Scienze Agrarie e Forestali,
docenti dell’Istituto Agrario di Firenze e storici dei giardini. Interveniamo nelle proteste in atto
contro i recenti abbattimenti di alberi a Firenze per fare un appello ai Politici, ai Dirigenti del
verde e ai tecnici che sono chiamati quotidianamente a compiere le scelte di gestione del verde. Leggi tutto

Firenze città del fiore (forse)

ma non città degli alberi

di Ilaria Agostini, la città invisibile, 12 settembre.

Nardella tenta di riscattarsi dopo il putiferio estivo seguìto all’abbatimento di centinaia di alberi in città. Ammaliato dal messaggio green di Stefano Boeri, autore del grattacielo “verde” a Milano, il sindaco ha bandito un concorso per decorare con vegetazione arbustiva e magari con alberi i dispositivi di protezione antiterroristica del centro fiorentino. Leggi tutto

Il grande bluff del nuovo stadio di Firenze

di Paolo Baldeschi, su Eddyburg, 12 settembre.

Non sono passati molti mesi, era il marzo di quest’anno, quando i Della Valle presentavano al pubblico il rendering del nuovo stadio di Firenze, suscitando gli incontenibili entusiasmi della stampa locale: “Tokyo in confronto sembrerà Sorgane”, mentre i turisti “visiteranno la periferia nord fiorentina con lo stesso sguardo sognante che indossano (sic) quando passano su Ponte Vecchio”, solleticati dall’aria “molto sexy” di questa arena. “Il nuovo stadio della città, non avrà nulla da invidiare a quelli di Monaco, Bilbao, Bordeaux, Nizza”. Leggi tutto